giovedì 28 marzo 2019

Tutta Genova in bici!


Fioccano le critical mass, da Genova a Napoli da Milano a Torino passando per Bologna, pedalate in massa di grandi e piccini, manifestazioni di bici pacifiche che si riprendono la strada, per chiedere un'Italia più accogliente, sostenibile e solidale!
Ma la massa critica più bella e colorata, è stata forse quella genovese. Sì perché...chi l'ha detto che a Genova, in bici, non si può andare?
Il 21 marzo, un grande bicibus, in versione Critical Mass, di circa 400 bambini e genitori ha percorso Genova, "per dire alla città che una mobilità sostenibile è già possibile, educativa e divertente; e per chiedere alle istituzioni misure urgenti per proteggere e incentivare il popolo delle biciclette." Momento apice è stata la fotografia collettiva davanti a Palazzo Tursi alle 8.30 con la consegna al Sindaco Bucci di un documento che raccoglie richieste trasversali alla città e progetti per l’area centro storico."Chiediamo ciclo-posteggi antifurto davanti a tutti gli asili, le scuole e le piazze. Chiediamo corsie ciclabili sulle strade principali per la sicurezza di genitori e figli. Chiediamo mezzi pubblici che permettano e incentivino il trasporto bicicletta."
(qui il video)


Il sindaco li riceverà, e speriamo che le risposte siano positive. L’iniziativa è nata in occasione della 5a giornata FIAB “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”, con la quale ogni anno la Federazione Italiana Amici della Bicicletta invita soprattutto i genitori che non l’hanno ancora fatto a lasciare l’auto a casa e percorrere con i propri figli il tragitto fino a scuola passeggiando o pedalando. L’obiettivo è scoprire insieme che un nuovo tipo di mobilità non solo è possibile e auspicabile, ma anche tanto divertente.
Promotori e organizzatori di “Tutta Genova Bike To School” sono FIAB Genova e Cicloriparo, tRiciclo bimbi a basso impatto, Cittadini Sostenibili, Il Cesto e Giardini Luzzati, Comitato Genitori Scuola Il Delfino. Che invitano tutte le forze sensibili della società civile ad aderire o ad organizzare iniziative simili in altre zone della città, transitando sotto i Municipi.
Tra gli istituti scolastici hanno già aderito le materne Il Delfino, La Vita è Bella, IC Castelletto, Sarzano, e le primarie Daneo, Colombo, De Scalzi, Garaventa, Mazzini. A Sampierdarena il Centro Servizi per la Famiglia centro ovest e CircoliAmo Sampierdarena organizzeranno un’attività parallela presso il Centro Civico di Via Buranello.
L'iniziativa è stata premiata dal TrenoVerde come buona pratica e stamani sarà su Mi Manda Rai 3.

E’ attivo il gruppo Facebook chiuso "Vogliamo Genova in bici - verso il 21 marzo" (https://www.facebook.com/groups/797253640653114/) e l’evento pubblico “Tutta Genova Bike To School” https://www.facebook.com/events/365220787655843/. Si invita la mobilitazione social prima, durante e dopo l’evento, a sostegno delle richieste presentate, con foto e hashtag #genovabiketoschool #tuttiascuolaapiedioinbicicletta. E’ partita inoltre una forma di passaparola
definita “bike stalking” tramite post-it da attaccare su biciclette posteggiate per la città o da consegnare a ciclisti che si incontrano.

***

Per informazioni e contatti Federico Re +39 3486930265 federicore@gmail.com Giacomo D’Alessandro + 39 3492603547 giacomodale90@gmail.com

1 commento:

  1. Un'opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o altri bisogni di finanziamento personali, potete ottenere un prestito veloce per risolvere le vostre difficoltà finanziarie senza difetto.È affidabile,sicuro e veloce.Per informazioni inviare la richiesta alla email: ambrosinigisele@gmail.com

    RispondiElimina